I servizi internazionali di PNP arrivano con il network Finelog

Tuesday December 11th, 2018

In arrivo trasporti internazionali. Si chiudeva così l’evento People ‘N People: con le promesse fatte in occasione del rilancio del network che cominciano a realizzarsi in ordine di priorità. Abbiamo avviato una collaborazione con Finelog, una delle principali reti di distribuzione in Polonia: perché superare i confini nazionali è un elemento indispensabile di ogni network, per dare seguito alle promesse ed essere sempre trasparenti verso gli Associati.

La crescita sul territorio nazionale, l’ingresso in Europa
I network sanno bene che riuscire ad essere efficaci e capillari sul territorio nazionale non basta. Una rete distributiva internazionale, partecipativa ed efficiente è vista dalle aziende come necessaria. Oggi la chiave di accesso ai mercati, sempre più interconnessi, passa per la capacità di offrire servizi in ambito internazionale. Vogliamo rispondere a questo bisogno di interconnessione che i mercati chiedono alle aziende.

Un network ha senso in relazione agli altri
Un network per funzionare deve creare rapporti importanti che reggano esigenze complesse e, anche se queste esigenze cambiano continuamente, ci sono comunque delle caratteristiche imprescindibili che devono essere rispettate: qualsiasi sia il percorso che le merci compiono all’interno del network il risultato deve essere sincronizzato. È qui, è in questo punto che un vero network riesce a dispiegare tutta la propria forza di network.

La presenza sul territorio internazionale, resa ancora più efficace grazie alla collaborazione con aziende di distribuzione locali come Finelog, apre ad una nuova fase.
Immettiamo nel network sempre il meglio, soprattutto quando si parla di costruire nuovi rapporti: perché i network sono fatti di persone e sui loro rapporti si costruisce la fiducia.

L’avvio dei lavori con Finelog ha coinvolto varie figure del management ed è vista come un’opportunità per creare valore aggiunto. A conferma della crescita, ci prepariamo ad un’apertura internazionale senza perdere quella componente identitaria che riusciamo a preservare.

Latest from Blog
Subscribe to our newsletter
Discover the most important news and deepen the topics. The next news is already in your e-mail
PNP